domenica, Maggio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Fine dell’avventura di Lukaku alla Roma: Il ruolo di De Rossi non basta

Il futuro di Romelu Lukaku nella Roma sembra essere gia tracciato

Pare che il futuro di Romelu Lukaku nella Roma sia gia deciso. Gli ultimi aggiornamenti dissipano definitivamente le incertezze sul futuro di Big Rom.

Le parole di De Rossi e l’atteggiamento dei Giallorossi

Secondo quanto affermato da Daniele De Rossi dopo la partita contro il Milan del mister Pioli, valida per il turno di andata dei quarti di finale di Europa League, la grande preparazione tecnico-tattica è stata chiarissima. L’atteggiamento dei giocatori della Roma, pronti a interpretare efficacemente le delicate fasi della partita, ha brillato sul campo.

Durante alcune specifiche sezioni della partita, è innegabile che la squadra di De Rossi ha scelto di lasciare il controllo del pallone ai rossoneri. Questo perché si basava su una solidissima linea difensiva, supportata dal grande lavoro dei centrocampisti e degli attaccanti, frequentemente coinvolti nella battaglia per aumentare i guadagni e tracciare linee diagonali di fondamentale importanza.

Il contributo inestimabile di Stephan El Shaarawy

Proprio a questo proposito, è doveroso sottolineare il notevole contributo di Stephan El Shaarawy. Inaspettatamente schierato sulla fascia destra, ha saputo contenere efficacemente le potenti routine di Theo Hernandez e Rafael Leao.

Il ruolo cardine di Romelu Lukaku

Parlando alla RAI, Daniele De Rossi ha anche sottolineato il preziosissimo lavoro di Romelu Lukaku in fase di ripartenza. Le sue passate esperienze e la sua forza fisica hanno aiutato la Roma ad alleviare la pressione su centrocampo e difesa, creando anche diverse occasioni di gol. DDR ha definito l’performance di Lukaku come: “La miglior partita da quando sono a Roma. Ha mantenuto il controllo del pallone, ha ottenuto falli, ci ha supportato, ha tirato in porta ed è andato in profondità. Appoggiarsi a lui è stata una strategia decisiva.”

Fine corsa per Lukaku a Roma?

Queste parole potrebbero aver inviato un segnale forte ai vertici della Roma, finora piuttosto intenzionati a non riscattare Lukaku dal Chelsea. Ma nonostante l’alta considerazione di mister De Rossi e dell’importanza che Lukaku ha per il team, sembra che il suo destino sia già stato deciso.

Lukaku dice addio alla Roma, il Chelsea in contatto con l’Arabia

Le lodi di Daniele De Rossi, espresse nelle interviste post-partita, probabilmente non basteranno a convincere gli Friedkin a investire decine di milioni di euro per mantenerlo nella squadra. Il Chelsea, infatti, non ha nessuna intenzione di scendere sotto i 40 milioni di euro per il trasferimento di Big Rom, proprio mentre il Fair Play Finanziario limita i movimenti della Roma sul mercato.

L’addio di Lukaku alla Roma

Secondo Rudy Galletti, l’esperienza di Lukaku con la Roma terminerà il 30 giugno, e il Chelsea sembra intenzionato a puntare forte sulla Saudi Pro League per garantirsi un’operazione senza sconti. La squadra londinese ha bisogno di liquidità per rispettare il FFP e finanziare alcuni trasferimenti previsti durante la finestra di mercato estiva, e la Lega Saudita sembra essere molto attratta dall’idea di accogliere il gigante belga nel proprio campionato.

LIVE NEWS