lunedì, Giugno 10, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Nuovo talentuoso acquisto per i Friedkin: pronto per gli Europei

I Friedkin hanno in progetto un nuovo investimento e sono attratti dall’allettante prospettiva degli Europei.

Il gruppo americano, già proprietario della AS Roma, non ha intenzione di fermarsi qui. Adesso, mira a espandere i propri investimenti calcistici oltre i confini italiani, puntando a sbarcare in Premier League.

Oltre Roma: L’ambizione dei Friedkin in Premier League

In un colpo di scena, i Friedkin hanno espresso interesse per l’acquisto dell’Everton, club storico di Liverpool. La notizia è stata rivelata da Sky Sport UK e ha sorpreso molti. Tuttavia, da Trigoria hanno prontamente smentito qualsiasi volontà di disimpegnarsi dalla Roma, chiarendo che questa operazione fa parte di una strategia più ampia di multiproprietà. Lina Souloukou, collaboratrice di Friedkin, aveva già accennato a questo approccio, citando esempi come l’Olympiakos e il Nottingham Forrest.

Dan Friedkin è particolarmente attratto dall’opportunità di costruire un nuovo stadio, analogamente a quanto progettato per Roma. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, esiste un piano dettagliato per realizzare un moderno impianto sportivo.

La Sfida per l’Acquisto dell’Everton

Friedkin non è l’unico pretendente all’acquisto dell’Everton. La competizione è agguerrita, con altre quattro cordate interessate. Tra i principali contendenti figurano Dan Friedkin e Vatche Manoukian, un imprenditore americano di origini libanesi.

Il proprietario attuale del club di Liverpool, Farhad Moshiri, ha ricevuto entrambe le offerte e sta esaminando le opzioni disponibili. Il nuovo stadio gioca un ruolo cruciale in questa partita. Il futuro impianto da 52.000 posti, destinato a sostituire lo storico Goodison Park, è già parte degli scenari per gli Europei 2028.

Qualora l’operazione andasse in porto, i Friedkin darebbero vita a un altro polo calcistico in Europa, rafforzando la loro presenza nel panorama del calcio internazionale. Il quartiere generale della famiglia Friedkin è a Londra, per cui l’ingresso in Premier League sarebbe perfettamente in linea con i loro obiettivi strategici.

LIVE NEWS