giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Lukaku confermato come pilastro della Roma dopo la vittoria contro il Milan

Seguendo una prestazione impressionante a San Siro contro il Milan, Romelu Lukaku di nuovo si trova nel bel mezzo di numerose speculazioni. Analizziamo l’ultima posizione relativa al grande Romelu.

Il successo della Roma e l’influenza di Lukaku

Simile a una favola. In tale modo può essere descritta l’importante vittoria conquistata dalla Roma di Daniele De Rossi a San Siro contro il Milan nel match di andata dei quarti di finale di Europa League. Interprete eccellente dei vari momenti della gara, il team capitolino ha celebrato una vittoria significativa, evidenziando la sua crescita esponenziale.

Lukaku – Credits: Asromalive.it

Ruolo chiave di Lukaku nella strategia della Roma

Parallelamente alla tattica intrigante implementata da De Rossi che ha sopito l’energia del Milan, la performance combattiva di Romelu Lukaku è ben diventata evidente. Lodato da De Rossi, Lukaku ha favorito la costante ricerca della profondità del gioco da parte del team, rendendo più semplice il gioco. L’isolamento del noto centravanti belga al centro dell’attacco ha creato difficoltà per la difesa del Milan a capire la strategia della Roma. Tuttavia, oltre alla sua prova positiva a San Siro, Lukaku è anche al centro delle continue voci di trasferimento.

Speculazione sul futuro di Lukaku

Nonostante sia arrivato a Roma in prestito dal Chelsea, si prevede che Lukaku farà ritorno a Londra. Ma i Blues non sembrano avere intenzioni di puntare decisamente sul promettente centravanti belga, cercando da tempo di confermarne la posizione. Anche se a questo punto sembra che l’opzione più probabile sia un trasferimento in Arabia, non si esclucono colpi di scena.

Collovati sulla permanenza di Lukaku

Intervistato da Rai, Fulvio Collovati ha espresso il suo parere sulla possibile permanenza di Lukaku alla Roma. Esprimendo il suo punto di vista, Collovati ha “consigliato” la Roma di continuare a puntare sull’attaccante belga, che consente alla squadra di interpretare in modo eccellente diverse fasi del gioco. Riassumendo il suo pensiero, Collovati ha affermato: “Io terrei Lukaku, anche quando non segna: è straordinario, permette alla squadra di respirare, si fa commettere falli, facilita l’azione dei centrocampisti. Non so se rimarrà alla Roma. Da ex difensore lo terrei…”.

LIVE NEWS