giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Appuntamento tra Chiesa e Juventus a fine stagione per discutere il rinnovo: con l’Europeo in vista, non c’è fretta

Federico Chiesa e il suo futuro in bianconero: Pezzo da scacchi fra rinnovo e addio

Federico Chiesa rientra in questi giorni nelle discussioni di mercato più calde. Dopo la sua performance impressionante all’Olimpico contro la Roma, la questione del suo contratto in scadenza a giugno 2025 ha attirato l’attenzione. La prossima stagione si preannuncia con due opzioni: una possibile separazione dalla Juventus oppure un rinnovo di contratto per un altro anno. In questo momento, ciò che conta di più nel club bianconero è il conseguimento dei risultati sportivi. Il primo obiettivo è la certezza della qualificazione in Champions League, che potrebbe essere garantita con una vittoria contro la Salernitana, seguita dalla finale di Coppa Italia contro l’Atalanta il 15 maggio. Solo dopo questi traguardi, l’attenzione si sposterà sul futuro del club, a cominciare da quello del mister Allegri e del giovane Chiesa.

L’Europeo, un banco di prova per Chiesa e un passaggio chiave per il suo futuro

L’estate sarà intensa, occupata dall’Euro 2020, competizione in cui il numero 7 bianconero aspira a brillare, ripetendo il successo del 2021 grazie ai suoi gol contro Austria e Spagna. Una volta terminato il torneo, entrerà nel vivo la trattativa con la Juventus per il rinnovo del contratto. Quel che è certo, è che l’attuale contratto non resterà inalterato, scadendo nel 2025. Le opzioni sono un rinnovo o una separazione, come suggerisce TMW. C’è comunque tutto il tempo necessario per riflettere e prendere una decisione.

LIVE NEWS