giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Lesione di primo grado costringe la Roma a saltare a causa dell’infortunio

La Roma salta per infortunio la parte decisiva della stagione, un momento cruciale in cui gli infortuni possono avere un impatto significativo.

La lotta per la Champions League

Le squadre si stanno giocando l’accesso alla Champions League, con cinque squadre che potrebbero qualificarsi e speranze anche per una sesta. Le milanesi sono già sicure del loro posto, ma altre quattro squadre sono ancora in lotta.

Juventus, Bologna, Atalanta e Roma

La Juventus, nonostante un finale di stagione non brillante, si avvicina alla meta, mantenendo vive le speranze di Bologna, Atalanta e Roma. La formazione di Thiago Motta è vicina alla qualificazione, mentre Atalanta e Roma si sfideranno per il loro destino europeo il 12 maggio.

La formazione di Gian Piero Gasperini, l’Atalanta, è ancora in corsa su tutti i fronti, con la finale di Coppa Italia e possibili avanzamenti in Europa League. Anche per la Roma, a confronto con l’Atalanta, il calendario non darà tregua.

Impegni ravvicinati e infortuni per Gian Piero Gasperini

Impegni ravvicinati mettono a dura prova fisico e nervi, con l’imprevisto dell’infortunio sempre dietro l’angolo.

E’ Giorgio Dusi a informarci riguardo l’infermeria dell’Atalanta: “Sead Kolasinac ha rimediato una lesione di primo grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Difficile il recupero per la finale di Coppa Italia, non impossibile: dipenderà dalla progressione del recupero. La stagione, comunque, non è finita”.

Un infortunio che mette in dubbio la presenza di Sead Kolasinac nella finale di Coppa Italia contro la Juventus e lo farà sicuramente mancare nella sfida contro la Roma per la Champions League. Un momento critico in cui gli infortuni possono fare la differenza contro avversari come Dybala e Lukaku.

Viviamo la fase finale della stagione, gli ultimi momenti di energia residua.

LIVE NEWS