domenica, Maggio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Lukaku si saluta e rimane in Serie A grazie all’accordo sulla clausola

Il futuro incerto di Romelu Lukaku alla Roma

Emergono nuovi sviluppi sulle dinamiche che porteranno Romelu Lukaku a lasciare il centro sportivo Fulvio Bernardini. Pare che l’estate in arrivo sia pronta a riservare svariate sorprese ai tifosi della Serie A, con svariate Big nostrane prossime a rivoluzioni della rosa e, in molti casi, probabili ribaltamenti in panchina.

I giallorossi dovranno fare i conti con l’incombenza del Fair Play Finanziario, il quale potrebbe rovinare i piani della squadra e costringerli a fare delle scelte difficili. Tanto in uscita quanto in entrata, le operazioni da compiere sono numerose, vista la gran quantità di contratti in scadenza e di prestiti in bilico. Tra le situazioni da gestire spicca senza dubbio quella di Romelu Lukaku, attualmente in prestito dal Chelsea, il cui riscatto potrebbe costare una piccola fortuna alla Roma.

Big Rom entra nell’accordo Osimhen-Chelsea

Che lo si ami o lo si odi, che ne si apprezzino o meno le caratteristiche tecniche, è innegabile come il peso specifico di Big Rom abbia un’influenza reale sull’economia calcistica della Roma. Sin dall’inizio è risultato chiaro che il gigante belga ha fatto fatica a trovare la sua dimensione all’interno del sistema di gioco di Daniele De Rossi, ma nel tempo hanno trovato un equilibrio che ha beneficiato entrambi.

Oggi la gran parte dei tifosi capitolini sogna la permanenza di Big Rom nella città eterna, ma la realtà dei fatti sembra lasciare poco spazio all’immaginazione. Vedere Lukaku con la maglia della Roma nella prossima stagione sembra sempre più lontano, a causa dei costi elevati richiesti dal Chelsea per il suo trasferimento.

Possibile affare Lukaku-Osimhen

I giallorossi difficilmente investiranno la cifra richiesta per Lukaku e i blues stanno tentando di sfruttare la sua figura per ammorbidire altre trattative. Tra queste spicca l’interesse per Victor Osimhen del Napoli. La proposta potrebbe coinvolgere un’offerta di 80 milioni in contanti più il trasferimento di Lukaku per colmare il vuoto lasciato da Osimhen. Tuttavia, il Napoli di solito è restio a modificare le condizioni delle clausole sui propri giocatori, quindi l’affare potrebbe incontrare delle difficoltà.

LIVE NEWS