lunedì, Giugno 10, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Candela: “Fonseca a Roma non mi ha sempre convinto. Vedremo se il Milan avrà ragione.”

© foto di  

Vincent Candela, il celebre terzino della Roma che ha contribuito alla vittoria del terzo e ultimo scudetto, ha condiviso alcune riflessioni su Paulo Fonseca. L’ex allenatore dei giallorossi sarebbe infatti vicino a diventare il nuovo tecnico del Milan. Ecco alcune delle dichiarazioni di Candela rilasciate a Tuttosport riguardo al portoghese e al suo periodo a Roma.

L’Esperienza di Fonseca a Roma

Candela ha espresso opinioni critiche riguardo alla gestione di Fonseca a Roma. “Quello che ho visto non mi è sempre piaciuto. Cambiava sempre, forse anche troppo. Preferisco partire con undici titolari, poi c’è la panchina. A Roma cambiava invece tanto”, ha dichiarato. Secondo Candela, i frequenti cambiamenti nella formazione titolare avrebbero potuto compromettere la stabilità della squadra.

Il Ricordo di Fonseca a Roma

Riguardo al lascito di Fonseca nella Capitale, Candela ha commentato: “La prima stagione ha fatto bene, poi il secondo anno ha litigato con Dzeko, ha cambiato la fascia da capitano dandola a Pellegrini, ha avuto qualche problema e la società ha preso la sua decisione”. Candela suggerisce che i problemi interni e i conflitti con i giocatori chiave abbiano portato alla fine dell’esperienza di Fonseca con la Roma.

Il Futuro al Milan

Ora che Fonseca è prossimo all’incarico di allenatore del Milan, Candela si è limitato a dire: “Anche il Milan ha preso la sua decisione. Adesso vediamo chi ha ragione”. Le parole di Candela lasciano intendere che solo il tempo potrà rivelare se la scelta del Milan sarà quella giusta.

LIVE NEWS