venerdì, Luglio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Roma, ultimatum di Mourinho per il nuovo bomber

Novità importanti sul fronte calciomercato: è battaglia tra la Roma di Daniele De Rossi e il Fenerbahce di José Mourinho. Il futuro di un centravanti promettente potrebbe decidersi a breve.

Strategie di mercato della Roma di De Rossi

La nuova era del calciomercato della Roma è iniziata con il botto, grazie all’acquisizione di Le Fée, un colpo che ha subito entusiasmato i tifosi giallorossi. Il direttore sportivo Florent Ghisolfi è ora chiamato a implementare una trasformazione radicale della squadra, in linea con le esigenze tecnico-tattiche di Daniele De Rossi. Il nuovo schema di gioco, fortemente diverso da quello di José Mourinho, richiederà una modifica sostanziale dell’organico giallorosso.

Se da una parte le frequenti partenze dal centro sportivo di Trigoria permetteranno di liberare spazio nello spogliatoio, dall’altra potrebbero obbligare Ghisolfi a numerosi nuovi acquisti. Una situazione che rischia di compromettere la qualità complessiva delle operazioni di mercato, ma che viene affrontata con precisione e determinazione.

Obiettivi economici e giovani promesse

Per ora, come dimostrato dall’affare Le Fée e dalle voci circolanti, Ghisolfi sembra intenzionato a portare a termine alcuni acquisti mirati, ciascuno intorno ai 20 milioni di euro. Successivamente, l’attenzione si sposterà su giovani talenti promettenti o, in alternativa, su giocatori a parametro zero.

Con il centrocampo rinforzato dall’ex Rennes, De Rossi e Ghisolfi devono ora concentrarsi sulla difesa e sull’attacco. Le partenze di Lukaku, il mancato riscatto di Azmoun e i corteggiamenti della Premier League su Abraham lasciano vuoti significativi in attacco. Tre slot sono dunque liberi per il ruolo di centravanti o seconda punta, e non mancano i nomi che stanno emergendo tra i corridoi del centro sportivo Fulvio Bernardini.

Uno dei nomi più chiacchierati è quello di Youssef En-Nesyri, centravanti del Siviglia il cui contratto scade a giugno 2025. Anche il Fenerbahce di José Mourinho e la Saudi Pro League sembrano essere interessati al marocchino, che ha concluso la stagione con 16 reti e due assist nella Liga spagnola. La Roma ha già avviato i contatti con il Siviglia, pronto a cedere il proprio talento per circa 20 milioni di euro.

Il giocatore, tuttavia, appare indeciso, visto che l’offerta della Roma rappresenta una tentazione non da poco rispetto all’accordo verbale preso con il Fenerbahce. Mourinho ha quindi lanciato un ultimatum: una settimana di tempo per decidere, altrimenti il club turco si rivolgerà ad altri obiettivi.

LIVE NEWS