domenica, Aprile 14, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Nuovo problema per De Rossi : KO in attacco

La sfortuna di Daniele De Rossi con la pausa delle nazionali sembra essere lontana dall’essere finita. Una volta di più, il suo ruolo di allenatore della Roma è stato colpito da un altro inspiegabile ritiro causato da impegni internazionali.

La pausa internazionale fino ad ora non ha portato nulla di buono a De Rossi. Ha visto la sua squadra inizialmente sana dileguarsi, poche ore prima della partenza dei suoi giocatori per unirsi ai rispettivi campi di allenamento delle nazionali, ritrovandosi con diverse chiavi tattiche del suo assemblato romano indisponibili.

Le preoccupazioni includono in particolare il settore offensivo, dove De Rossi potrebbe arrivare all’impegno post-ritiro – un incontro con il Lecce – confrontandosi con una serie di problemi fisici da risolvere.

L’ultimo giocatore ad unirsi alla lunga lista degli infortunati è Sardar Azmoun. L’attaccante, nato nel ’95, è stato scelto per partire titolare dal CT dell’Iran durante la terza giornata delle qualificazioni al Mondiale del 2026. La decisione ha dato i suoi frutti dopo appena 13 minuti di gioco, con Azmoun che ha colpito per il doppio vantaggio dell’Iran sul Turkmenistan.

Purtroppo, verso la fine del primo tempo, l’attaccante si è accasciato a terra, tenendosi il volto tra le mani. Azmoun ha subito un infortunio muscolare alla gamba sinistra che lo ha costretto a lasciare il campo di gioco in anticipo.

Una situazione amaramente deludente per De Rossi che, dopo Lukaku, Baldanzi e lo stesso Dybala – costretti a rimanere a Trigoria per vari infortuni -, rischia di dover ricominciare il campionato con un intero settore della sua squadra in infermeria.

Fonte

LIVE NEWS