giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

32ª giornata Premier League: United-Liverpool e De Zerbi ospita l’Arsenal

Proseguimento della Premier League con la 32ª giornata: avvincente sfida United-Liverpool e De Zerbi ospita l’Arsenal

La 32ª giornata della Premier League fervora di anticipazioni. Aggiorneremo i tabellini degli incontri programmati come di consuetudine.

Penalizzazioni e posizioni in classifica

Notiamo che l’Everton ha ricevuto una penalizzazione di 6 punti (ridotta da 10) a causa di violazioni del Fair Play Finanziario. Allo stesso modo, il Nottingham Forest presenta una penalizzazione di 4 punti dovuta alla mancata aderenza ai parametri di sostenibilità finanziaria del massimo campionato inglese.

Lo schema dei match della 32ª giornata

Sabato è molto denso di incontri, iniziando con il match Crystal Palace-Manchester City alle 13:30. Poi, alle 16:00, si disputeranno i match Aston Villa-Brentford, Everton-Burnley, Fulham-Newcastle, Luton-Bournemouth, e Wolverhampton-West Ham. La giornata si chiuderà con la partita Brighton-Arsenal alle 18:30.

Domenica non fa eccezione con il match chiave Manchester United-Liverpool alle 16:30, seguito da Sheffield United-Chelsea alle 18:30 e Tottenham-Nottingham Forest alle 19:00.

Rincari e posticipi a causa della FA Cup

Ci sono stati dei rinvii relativi agli incontri della FA Cup della 29ª giornata, incluse parti fondamentali come Arsenal-Chelsea, Crystal Palace-Newcastle, Manchester United-Sheffield United, Wolverhampton-Bournemouth, Everton-Liverpool, e Brighton-Manchester City. Anche la partita Chelsea-Tottenham è stata rinviata senza una data specifica.

Riepilogo della classifica della Premier League

Attualmente, la classifica vede il Liverpool in primo posto con 70 punti (con 30 partite giocate), seguito da Arsenal con 68 punti (30 partite) e Manchester City con 67 punti (30 partite). Il resto della classifica comprende Aston Villa (59 punti e 31 partite), Tottenham (57 punti e 30 partite), e Manchester United (48 punti e 30 partite).

Sotto troviamo West Ham con 45 punti (31 partite), Newcastle con 44 punti (30 partite), Brighton e Chelsea entrambi con 43 punti (rispettivamente con 30 e 29 partite giocate). Wolverhampton conta 42 punti (30 partite), Bournemouth si attesta a 41 punti (30 partite), seguito da Fulham con 39 punti (31 partite).

Chiudono la classifica Crystal Palace (30 punti e 30 partite), Brentford con 28 punti (31 partite), Everton con 26 punti (30 partite), Nottingham Forest (25 punti e 31 partite), Luton con 22 punti (31 partite), Burnley con 19 punti (31 partite) e Sheffield United con solo 15 punti (30 partite).

LIVE NEWS