domenica, Maggio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Amedeo Carboni: la leggenda che ha segnato la storia della Roma e del Valencia

Un tributo a Amedeo Carboni: difensore legendario della Roma e del Valencia

Celebriamo oggi il compleanno di Amedeo Carboni, un calciatore che ha lasciato un’impronta indimenticabile tanto nella squadra della Roma che nel Valencia. Con una carriera lunga quasi vent’anni, Carboni si è distinto per le sue notevoli prestazioni difensive, rendendosi un elemento imprescindibile per ogni allenatore.

Carboni e la storia con la Roma

Dal 1990 al 1997, Carboni ha indossato la maglia giallorossa, diventando una figura di riferimento per la squadra romana. Durante questi sette anni, ha raccolto 230 presenze e quattro reti, un dato che riflette più la sua affidabilità difensiva che la propensione all’attacco.
Tale dedizione è stata premiata con la vittoria di una Coppa Italia.

Un rimprovero storico

Una delle aneddoti più celebri di Carboni risale ai tempi della Roma, quando, nonostante la sua notoria scarsità goleadora, decise di salire in attacco durante una partita contro il Cagliari. Il suo allora allenatore, Carlo Mazzone, lo rimproverò pubblicamente per tale decisione. Tuttavia, contro ogni previsione, Carboni riuscì a segnare in quella partita, pur non riuscendo a portare al successo la sua squadra (Cagliari-Roma 2-1).

Leggenda al Valencia

Dopo l’addio di Giuseppe Giannini, Carboni assunse il ruolo di capitano della Roma per un anno. La sua carriera, tuttavia, non si concluse in Italia: si trasferì al Valencia, in Spagna, dove rimase per nove anni diventando una vera e propria istituzione. Al Valencia, Carboni ha vinto due campionati, una Coppa del Re, una Supercoppa di Spagna, una Coppa UEFA, una Supercoppa UEFA e una Coppa Intertoto e ha raggiunto per due volte la finale della Champions League.

Buon compleanno, Amedeo Carboni!

Oggi, all’età di 59 anni, Amedeo Carboni festeggia il suo compleanno. Un augurio di cuore da parte nostra per un compleanno sereno!

LIVE NEWS