giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

‘Chiusura’ conclusiva post Milan-Roma: Conferma della presenza di Lukaku

Romelu Lukaku è tornato nuovamente sotto i riflettori, dopo la sua eccellente performance al San Siro contro il Milan. Ecco l’ultimo punto di vista su Big Rom.

Una performance indimenticabile alla San Siro

Daniele De Rossi e la sua squadra Roma hanno mostrato una crescita incredibile, confermata dal significativo successo nella partita di andata dei quarti di finale della Europa League contro il Milan a San Siro. Durante la partita, la Roma ha mostrato una grande capacità di adattamento nelle diverse fasi, riuscendo a ottenere una vittoria di non poco conto. In particolare, Lukaku è stato uno dei protagonisti indiscussi della partita.

Romelu Lukaku: un giocatore chiave per la Roma

Oltre le tattiche efficaci proposte da De Rossi che hanno neutralizzato il gioco del Milan, la performance di sacrificio di Romelu Lukaku non è passata inosservata. Elogiato da De Rossi, Lukaku non solo ha permesso alla squadra di esplorare continuamente la profondità del campo, ma ha anche semplificato il gioco. Con Dybala strategicamente posizionato sulla linea dei centrocampisti, Lukaku è stato l’unico protagonista al centro dell’attacco, scombussolando la difesa del Milan e complicando le sue trame difensive. Allo stesso tempo, Lukaku si ritrova al centro delle voci di mercato, nonostante la sua eccellente performance a San Siro.

Lukaku: un futuro incerto

Attualmente in prestito a Roma dal Chelsea, Lukaku sicuramente ritornerà a Londra. Tuttavia, sembra che i Blues non abbiano intenzione di puntare forte su Lukaku, cercando da tempo una nuova destinazione per il centravanti belga. Anche se l’opzione Arabia sembra la più probabile, non si possono escludere sorprese di ultim’ora.

Un parere sul futuro di Lukaku

Intervistato da Rai, Fulvio Collovati ha espresso il suo punto di vista riguardo alla possibile permanenza di Lukaku. Collovati ha incoraggiato la Roma a continuare a puntare su Lukaku, le cui capacità consentono alla squadra di manovrare con successo diverse fasi di gioco. Ecco le sue parole: “Lukaku è un giocatore che terrei volentieri, anche quando non segna. È utilissimo, permette alla squadra di respirare, attira falli, facilita gli inserimenti dei centrocampisti. Non so se resterà alla Roma, ma se fossi un ex difensore lo terrei…”

LIVE NEWS