giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Preview del Derby di Roma: Garzya scommette su El Shaarawy come fattore decisivo

Audiointervista a Luigi Garzya: “El Shaarawy deciderà il derby Roma-Lazio”

Ascolta l’audio
In un episodio recente di TMW Radio, l’ex Roma, Luigi Garzya, è intervenuto.

La previsione del Derby

Gli è stato chiesto di prevedere l’esito del derby Roma-Lazio, a cui ha risposto, “È difficile da dire. Queste partite sono sempre atipiche. Spero che, secondo la legge dei grandi numeri, Roma si imponga, dato che ultimamente non ha spesso avuto successo. Entrambi i team non possono permettersi di non vincere. Roma ha un vantaggio nella corsa per la Champions, ma ci sono ancora 8 partite da giocare. Spero che la squadra giallorossa prevale, ma non sarà facile. La Lazio ha giocato un grande primo tempo in Coppa Italia e avrà le sue ultime opportunità per avvicinarsi alla contesa europea”.

La questione degli arbitri e De Rossi

Quando gli è stato chiesto se De Rossi e Tudor hanno già iniziato a discutere degli arbitri, ha risposto, “Mi auguro di no. Abbiamo appena avuto Mourinho che si è fatto sentire su questa questione. De Rossi sembra molto moderato. È infastidito dal fatto che ci potrebbe essere stata una penalità, dato che abbiamo visto decisioni meno intense. Il suo carattere è diverso da quello di Mourinho: a volte certe dichiarazioni sono fatte per rabbia e l’adrenalina è ancora alta”.

Il futuro di De Rossi alla Roma

Secondo Garzya, il futuro di De Rossi alla Roma dipenderà dal risultato di questa stagione. “Sta facendo bene. Ma Roma ha un divario rispetto alle squadre in cima: Inter, Juventus e Milan hanno squadre più forti”.

Dove si deciderà il derby

Per quanto riguarda dove si deciderà il derby, Garzya spera che non sia la Roma che abbiamo visto a Lecce. “Mi auguro che venga risolto, non importa da chi. Ti aspetti i gol dagli attaccanti convenzionali, poi invece è uno che entra dalla panchina a decidere. Spero che un giocatore della Roma possa risolverlo e spero non ci siano scontri tra i tifosi, dato che ultimamente le cose non sono andate molto bene”.

La questione Dybala e Lukaku

Sul futuro di Dybala e Lukaku alla Roma l’anno prossimo, “Lukaku, senza Dybala, sembra un giocatore perduto. Secondo i rumors, sembra che la Roma non prenderebbe Lukaku. Come coppia d’attacco, quando giocano bene insieme, fanno la differenza. Anche il futuro di Dybala non è certo, dipenderà molto dai proventi della Champions League… se arrivano o no”.

Le nervosità pre-derby

Parlando della vigilia dei derby, Garzya ha detto, “I derby sono partite strane. Si sentono più all’esterno che all’interno. A Roma se ne parla tutto l’anno e tutta l’attenzione è rivolta a questa partita. Avevi una grande responsabilità quando scendevi in campo. Quando giocavo, c’era Giannini che la sentiva forte, era il più rappresentativo e ci teneva moltissimo. Forse avevo un po’ di paura, essendo ancora giovane”.

Il decider del derby

Alla domanda “Chi deciderà il derby?”, Garzya ha risposto semplicemente “El Shaarawy”.

LIVE NEWS