giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Il big match Roma-Juve diventa un incubo televisivo con la squalifica in arrivo

Roma-Juve, attenzione alla prova tv: possibile squalifica per un calciatore dopo il match contro i bianconeri.

La parte finale della stagione si prospetta più complicata del previsto per la Roma. Nonostante siano ancora in gioco sia in campionato che in Europa, i giallorossi dovranno impegnarsi ulteriormente per raggiungere gli obiettivi prefissati. La sconfitta casalinga per 0-2 contro il Leverkusen ha lasciato un segno, ma la squadra capitolina ha l’obbligo di lottare per raggiungere la terza finale europea consecutiva. Anche in campionato, nonostante attualmente occupi una posizione valida per la Champions League, la situazione non è semplice. Il pareggio con la Juventus ha stretto i margini e ora sarà necessario ottenere un risultato positivo a Bergamo per sperare di entrare nelle prime cinque posizioni della classifica.

Potenziale squalifica per un giocatore della Roma

Il finale di stagione vede la Roma rischiare di rimanere con un pugno di mosche, nonostante Daniele De Rossi abbia contribuito a risollevare la squadra e portarla in semifinale di Europa League per il secondo anno consecutivo. La squadra giallorossa affronterà sfide cruciali come il ritorno in Germania contro il Bayer Leverkusen e il match contro l’Atalanta in campionato, dove un giocatore chiave rischia di saltare l’incontro. Si tratta di Bryan Cristante, il quale, secondo indiscrezioni riportate da Calciomercato.com, avrebbe proferito una bestemmia durante la partita contro la Juventus, mettendo a rischio una possibile squalifica in vista dell’incontro con l’Atalanta.

Il caso precedente con la Lazio

Non è la prima volta che un calciatore viene colto dalle telecamere mentre pronuncia una bestemmia. È accaduto anche durante Lazio-Fiorentina, quando un giocatore biancoceleste, Manuel Lazzari, è stato ripreso mentre bestemmiava durante la celebrazione di un gol. Nonostante le prove audio e video, la procura non prese azioni contro i giocatori o la società in quell’occasione, ma potrebbe adottare un approccio diverso nel caso del giocatore giallorosso coinvolto.

LIVE NEWS