giovedì, Maggio 23, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Thiago Motta non è convinto di tradire la Juve e torna da Conte.

Il futuro della panchina della Juventus è avvolto in un rebus ancora tutto da sciogliere, con diversi nomi sul tavolo per sostituire Massimiliano Allegri. Dopo una serie di risultati deludenti, la permanenza del tecnico livornese sembra sempre più incerta. La rivoluzione in casa Juve è iniziata e il destino di Allegri potrebbe non dipendere solo dalle prestazioni del finale di stagione.

Thiago Motta e Antonio Conte: Possibili successori di Allegri

Legato alla Juventus da un contratto in scadenza nel 2025, Allegri potrebbe trovarsi sempre più da solo in questa fase delicata. Le voci con Thiago Motta come possibile successore si fanno sempre più insistenti, con contatti importanti che avrebbero già avuto luogo. Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, Motta potrebbe preferire un’offerta dal Psg piuttosto che approdare alla Juventus. In questo scenario, un ritorno di fiamma per Antonio Conte non può essere escluso, nonostante al momento non ci siano stati contatti concreti.

# Thiago Motta in attesa del Psg: Dubbi sul futuro alla Juventus

Recenti dichiarazioni di Fabio Caressa indicano che Thiago Motta potrebbe non essere del tutto convinto di un passaggio alla Juventus. Le voci suggeriscono che l’allenatore del Bologna potrebbe essere interessato a una possibile offerta dal Psg, in caso di uno scenario in cui Luis Enrique non fosse confermato. Motta sembra apprezzare la sua situazione attuale a Bologna e potrebbe preferire restare lì. Nel frattempo, Antonio Conte resta una possibile opzione, anche se al momento non sembrano esserci trattative in corso.

LIVE NEWS