domenica, Giugno 9, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Allegri inizia una nuova avventura: rifiutata l’Arabia, accetta una panchina di prestigio

Massimiliano Allegri, dopo la rescissione del contratto con la Juventus, è nuovamente al centro delle speculazioni riguardanti il suo futuro nel mondo del calcio. La sua posizione attuale lo rende un punto focale di numerose voci di mercato che potrebbero determinare il suo prossimo passo professionale.

Allegri tra il rifiuto all’Arabia e l’ambizione per la Premier League

Nella recente finale di Coppa Italia, grazie al gol di Vlahovic, la Juventus ha condotto la partita dal quinto minuto senza particolari rischi. Tuttavia, la situazione è diventata presto turbolenta, culminando con la risoluzione consensuale del contratto di Allegri. Nonostante siano passate poche settimane da questo “tourbillon” che lo ha riguardato, il tecnico livornese continua a essere al centro di voci e indiscrezioni sul suo futuro. Allegri è determinato a tornare in panchina al più presto, consapevole che, dopo tre anni di alti e bassi con la Juventus, gli errori non sono più ammessi.

Con l’addio a Tudor ufficializzato e Allegri accostato alla Lazio, diverse offerte dall’Arabia Saudita sono arrivate sul suo tavolo. Tuttavia, queste proposte non sembrano convincere l’allenatore, che ha ambizioni ben diverse per il suo futuro.

Le dichiarazioni di Pedullà e i contatti con la Lazio

Alfredo Pedullà, in uno dei suoi video recenti su YouTube, ha rivelato che Allegri sogna di allenare un club di Premier League. Al momento, le probabilità che l’ex allenatore della Juventus accetti un incarico in Arabia Saudita restano infatti piuttosto basse.

Pedullà ha spiegato: “Allegri non ha altre offerte concrete se non dall’Arabia. Il suo storico agente, Branchini, è stato in Arabia e ci sono stati dei sondaggi, ma la probabilità che Allegri accetti queste proposte è molto bassa.” Ha poi confermato i contatti tra Allegri e la Lazio, aggiungendo: “Allegri ha ricevuto una telefonata da Lotito durante la vicenda allenatore. Si è trattato di una conversazione nata da rapporti di amicizia e legami sinceri con Lotito. Ora Allegri punta a un top club europeo, possibilmente in Premier League.”

È evidente che il futuro di Allegri è ancora tutto da determinare, con molteplici scenari sul tavolo e una chiara preferenza per un club di alto livello in Europa. Resta da vedere quale sarà la destinazione finale del tecnico livornese, ma una cosa è certa: Allegri non ha intenzione di rimanere a lungo senza una panchina.

LIVE NEWS