venerdì, Luglio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Brasile eliminato dalla Copa America, Vinicius: “Mi scuso per i due gialli evitabili”

Brasile fuori dalla Copa America: le scuse di Vinicius per i cartellini evitabili

Grande disappunto per il Brasile a seguito dell’eliminazione della Nazionale verdeoro dalla Copa America, avvenuta ai quarti di finale contro l’Uruguay. La sconfitta si è verificata in assenza di Vinicius, escluso per squalifica. La stella del Real Madrid ha riflettuto sulla delusione tramite un post sul suo profilo Instagram, sottolineando l’importanza di affrontare la sconfitta e riconoscere i propri errori.

Vinicius e l’eliminazione del Brasile

Vinicius ha espresso la sua frustrazione e rammarico nel post, ammettendo di non essere riuscito ad evitare due cartellini gialli che alla fine si sono rivelati decisivi. Ha dichiarato: "La Copa América è finita ed è tempo di riflettere, di sapere come affrontare la sconfitta. Il sentimento di frustrazione risorge. Ancora ai rigori. Non sono riuscito a ricevere due cartellini gialli evitabili. Ho visto di nuovo l’eliminazione da fuori, ma questa volta è colpa mia. Mi scuso."

Le critiche e le promesse di Vinicius

Vinicius ha dimostrato di accettare le critiche, sottolineando che le più severe provengono da se stesso. Ha aggiunto che il suo percorso con la Nazionale è solo all’inizio e che insieme ai suoi compagni di squadra, avranno l’opportunità di ristabilire il valore della nazionale brasiliana nel panorama calcistico mondiale. Il suo messaggio si conclude in tono ottimista: "TORNEREMO AL TOP! VI VOGLIO BENE E STIAMO INSIEME!".

Infine, le parole di Vinicius sono una dichiarazione di determinazione e un richiamo all’unità, che potrebbero rappresentare la svolta per il futuro del calcio brasiliano.

LIVE NEWS