domenica, Maggio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Aldo Florenzi squalificato per due mesi: la decisione della FIGC

Ordine da Figc: Squalifica temporanea di Florenzi

È stato confermato che Aldo Florenzi subirà una squalifica a tempo. L’organo governativo del calcio italiano, la FIGC, ha diffuso un comunicato ufficiale che illustra le ragioni di questa decisione. Florenzi, risultava tesserato a Cosenza quando i fatti si sono verificati.

La penalità e le circostanze

La sanzione comminata a Florenzi equivale a un’interdizione di due mesi, convertita tuttavia in una multa di 9.000 euro. Da notare che questo Florenzi non è il noto calciatore del Milan, ma un omonimo che gioca attualmente per Cosenza.

La richiesta controversa di Florenzi

Secondo il comunicato, Florenzi inviò, attraverso il suo avvocato, una richiesta di accesso agli atti alla Commissione Federale Agenti Sportivi, il 28 settembre 2022. La motivazione era basata sulla presenza di un contenzioso con un certo signor Ermanno Cordua, registrato presso il Tribunale Ordinario di Nocera Inferiore, iter in realtà inesistente come dichiarato dallo stesso Florenzi durante l’audizione. Questa misteriosa richiesta ha alla fine condotto alla sanzione del calciatore.

La multa sostituisce la squalifica

Le autorità sportive hanno acconsentito alla conversione della squalifica in multa. Di conseguenza, invece di essere escluso dai giochi per due mesi, Florenzi dovrà pagare una multa. Alla luce di questo accordo, tutte le parti coinvolte hanno espresso la loro approvazione.

Conseguenze della decisione

In conclusione, la sanzione imposta a Florenzi prevede il pagamento della multa entro 30 giorni dalla ratifica di tale decisione. In caso contrario, si riserva il diritto di riaprire l’indagine. Tuttavia, l’aspetto ancora non chiarito è il motivo alla base della richiesta di accesso agli atti avanzata dal calciatore rossoblù.

LIVE NEWS