venerdì, Luglio 19, 2024

ROMA NEWS

LEGGI ANCHE

Bonucci: “Trasferimento alla Roma saltato, i tifosi non volevano uno juventino con la maglia giallorossa”

Leonardo Bonucci, ex difensore di spicco della Juventus e della Nazionale Italiana, ha recentemente parlato al BSMT di vari argomenti. Tra i temi trattati, è emerso anche il suo mancato trasferimento alla Roma nella scorsa stagione. Ecco cosa ha dichiarato Bonucci in merito a questa vicenda:

Il motivo dietro il mancato passaggio di Bonucci alla Roma

«Lo scorso anno il mio trasferimento alla Roma non è andato a buon fine perché i tifosi non vedevano di buon occhio l’idea di un juventino indossare la maglia giallorossa. Nonostante io sia sempre stato fedele alla Juventus, quando entro in campo gioco per la squadra che rappresento. Se mi capita di affrontare la Juventus, non mi trattengo e dò il massimo, perché siamo professionisti».

La professionalità di Bonucci sul campo

Il difensore ha voluto sottolineare la sua professionalità e dedizione, indipendentemente dalla squadra per cui gioca. Bonucci ha infatti ribadito che, nonostante la sua affiliazione con la Juventus, un professionista scende sempre in campo per dare il meglio di sé, senza alcun risentimento o esitazione.

Le sfide del trasferimento per calciatori di alto profilo

La questione sollevata da Bonucci mette in luce le sfide che i calciatori di alto profilo affrontano quando considerano trasferimenti a squadre rivali. La reazione dei tifosi può influenzare significativamente tali decisioni, rendendo complicato il passaggio anche per giocatori esperti e preparati come Bonucci.

LIVE NEWS